​Fca: assemblea approva bilancio 2019, confermato in blocco il cda

​Fca: assemblea approva bilancio 2019, confermato in blocco il cda

  • condividi l'articolo

AMSTERDAM - L’Assemblea dei soci di Fca, che si svolta oggi pomeriggio ad Amsterdam, ha espresso parere positivo in merito al Remuneration Report 2019 e ha approvato il bilancio 2019. Inoltre, l’assemblea ha rieletto tutti i membri del consiglio di amministrazione di Fca che si sono candidati per la rielezione. John Elkann, Michael Manley e Richard Palmer sono stati rieletti amministratori esecutivi. Ronald Thompson, John Abbott, Andrea Agnelli, Tiberto Brandolini d’Adda, Glenn Earle, Valerie Mars, Michelangelo Volpi, Patience Wheatcroft e Ermenegildo Zegna sono stati rieletti amministratori non esecutivi. La Ernst & Young Accountants LLP è stata nominata revisore contabile della società.

I soci hanno rinnovato per un periodo di diciotto mesi dalla data dell’odierna assemblea le deleghe al consiglio di amministrazione a emettere azioni ordinarie e speciali, attribuire diritti a sottoscrivere azioni ordinarie e speciali, ed a limitare o escludere i diritti di prelazione per le azioni ordinarie. È stato rinnovato al cda, per un periodo di diciotto mesi da oggi, l’esistente autorizzazione ad acquistare azioni ordinarie della società fino a un massimo del 10% delle azioni ordinarie. In base alla delega, che non comporta per la società alcun obbligo ma è concepita per fornire flessibilità aggiuntiva, il cda potrà acquistare azioni ordinarie della società nel rispetto delle disposizioni normative e regolamentari vigenti e di determinate soglie minime e massime di prezzo. Infine, l’assemblea ha approvato le proposte modifiche della Remuneration Policy della società e degli special voting shares’ terms and conditions. 

  • condividi l'articolo
Sabato 27 Giugno 2020 - Ultimo aggiornamento: 09:57 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti