Riparte la FE, a Valencia via a quattro giorni di test in vista della stagione 6

Riparte la FE, a Valencia via a quattro giorni di test in vista della stagione 6

di Massimo Costa
  • condividi l'articolo

VALENCIA - La Formula E riparte. Lo fa da Valencia con quattro intense giornate di test, da martedì 15 a venerdì 18 ottobre. Sul tracciato spagnolo, che già ha ospitato la serie elettrica, volti noti e nuovi arrivi daranno la caccia al binomio che da due stagioni fa il bello e il cattivo tempo: l'ex Toro Rosso F1 Jean-Eric Vergne e il team DS Techeetah. La squadra campione ha salutato Andre Lotterer per accogliere il forte pilota portoghese Antonio Felix Da Costa, ex BMW. Chi cerca il riscatto è il team Audi Abt che propone la affiatata ed esperta coppia di piloti composta da Lucas Di Grassi (ricordiamo una stagione F1 con Virgin/Manor) e Daniel Abt. Rimanendo in Germania, la BMW prosegue la partnership col team Andretti e al riconfermato Alexander Sims affiancherà il giovane Maximilian Gunther, già affacciatosi in Formula E lo scorso campionato e con una massiccia esperienza tra F2 e F3.

Coppia collaudata per il team Virgin, con Sam Bird e Robin Frijns, che si affida sempre ai mezzi Audi. Il team americano Dragon, con le monoposto Penske, dopo aver impiegato Josè Maria Lopez e, alternandoli, Gunther e l'ex Sauber F1 Felipe Nasr, ha cambiato drasticamente la line-up. Dragon punta sull'ex Toro Rosso F1 Brendon Hartley e sul vice campione DTM Nico Muller. La Mahindra va sul sicuro con l'esperto Jerome D'Ambrosio e Pascal Wehrlein, entrambi ex F1, ampiamente riconfermati. La tanto attesa Mercedes è pronta al debutto ufficiale dopo l'esperienza maturata lo scorso campionato come team HWA con vetture Venturi. Confermato l'ex McLaren F1 Stoffel Vandoorne, non ci sarà più Gary Paffett bensì Nyck De Vries, fresco campione della F2.

La NIO si avvarrà ancora di Oliver Turvey ed arriva Ma Qinghua che prende il posto di Tom Dillmann. Il team Nissan e.dams conferma lo "storico" Sebastien Buemi, anche lui con un passato in F1 con la Toro Rosso, ed Oliver Rowland che si è guadagnato un altro anno di contratto. Con Jaguar, nuovamente Mitch Evans e la novità James Calado che rimpiazza Alex Lynn. Altra grande novità, il debutto ufficiale della Porsche che si presenta con Neel Jani ed André Lotterer, ex DS Techeetah. Il team Venturi schiererà invece monoposto Mercedes per i confermati Felipe Massa ed Edoardo Mortara. Il brasiliano è alla sua seconda stagione in Formula E dopo una carriera brillantissima in F1 mentre Mortara è l'unico italiano al via del campionato.

Riassumendo, la Formula E presenta ben ventiquattro le monoposto al via con ben dieci costruttori presenti. La sfida tra Audi, BMW, DS, Jaguar, Mercedes, Nissan, Porsche a cui si aggiungono esperti del settore come Mahindra, NIO, Penske è certamente unica nel panorama del motorsport. Due invece, le squadre "semplici": Virgin che schiera vetture Audi, e Venturi con le Mercedes. Dopo i test di Valencia, il primo appuntamento con doppia gara si terrà in Arabia Saudita il 22-23 novembre.

Lo schieramento team, vetture e piloti

Audi Sport Abt Schaeffler / Audi e-tron FE06
Lucas Di Grassi - Daniel Abt

BMW iAndretti Motorsport / BMW iFE.20
Alexander Sims - Maximilian Gunther

DS Techeetah / DS E-Tense FE20
Jean-Eric Vergne - Antonio Felix Da Costa

Virgin Racing / Audi e-tron FE06
Sam Bird - Robin Frijns

Dragon / Penske EV-4
Brendon Hartley - Nico Muller

Mahindra Racing / Mahindra M6Electro
Jerome D'Ambrosio - Pascal Wehrlein

Mercedes Benz EQ / Mercedes-Benz EQ Silver Arrow Q1
Stoffel Vandoorne - Nyck De Vries

NIO 333 / NIO FE-005
Oliver Turvey - Ma Qinghua

Nissan e.dams / NIssan IM02
Oliver Rowland - Sebastien Buemi

Jaguar Racing / Jaguar I-Type IV
Mitch Evans - James Calado

Porsche / Porsche 99X Electric
Neel Jani - Andre Lotterer

Venturi Racing / Mercedes-Benz EQ Silver Arrow 01
Felipe Massa - Edoardo Mortara

  • condividi l'articolo
Martedì 15 Ottobre 2019 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2019 14:25 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti