La Moto Guzzi V7 III Rough

Moto Guzzi porta sotto i riflettori di Eicma 2017 una concept e le novità per V7 III e V9

di Francesco Irace
  • condividi l'articolo
  • 4

MILANO - Oltre al V85 Concept – una moto classic-enduro pensata per i viaggi, che anticipa un modello che arriverà in futuro sul mercato, con un nuovo motore che darà vita a una nuova gamma di moto – Moto Guzzi porta ad Eicma 2017 tre nuove versioni della celebre V7 III, tutte contraddistinte da un diverso allestimento ma accomunate dal tipico stile del marchio italiano.

La V7 III Carbon utilizza molti elementi in fibra di carbonio, oltre a numerosi ulteriori dettagli a contrasto di colore rosso, come le teste del motore, le cuciture della nuova sella in Alcantara idrorepellente e la pinza del freno Brembo anteriore. La versione xxx, invece, ha design più da scrambler, con le gomme tassellate con cerchi a raggi e numerosi elementi dallo stile country.

La variante Milano, infine, ha un equipaggiamento superiore che comprende la strumentazione a doppio quadrante circolare, le cromature degli scarichi e il maniglione d’appiglio del passeggero. Si distingue per le tinte lucide del serbatoio e per i cerchi a razze che contribuiscono a regalarle un aspetto moderno. La dotazione di serie è completata da particolari di pregio come i parafanghi e i fianchetti laterali realizzati in alluminio.

Chiudono il cerchio le versioni 2018 di V9 Roamer e Bobber. Beneficiano entrambe di aggiornamenti che migliorano il comfort, con la versione più sportiva Bobber che guadagna anche nuove grafiche.

  • condividi l'articolo
  • 4
Martedì 7 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:02 | © RIPRODUZIONE RISERVATA