La Subaru Viziv Performance Concept

Subaru con Viziv Performance Concept conferma a Tokyo un futuro del brand più sportivo

  • condividi l'articolo

TOKYO - Nel pieno rispetto della sua architettura che prevede i motori a cilindri contrapposti “boxer” e la trazione integrale simmetrica, Subaru ha presentato al Salone di Tokyo diverse novità che raccontano come le “prestazioni” saranno sempre più alla base delle future gamme di prodotto. Una decisione che gli appassionati della Casa delle Pleiadi, ancora 'innamorati' delle iconiche WRX plurivittoriose nei rally, attendevano da tempo perché il marchio Subaru non è solo sinonimo di grande sicurezza e dinamicità su ogni tipo di fondo stradale, ma è anche sinonimo di un tipo di sportività che non ha praticamente riscontro nella produzione mondiale.

La futura “scuderia” Subaru potrà contare - secondo quanto esposto all'evento di Tokyo - su due interessanti varianti STI della GT e della attuale WRX e, soprattutto, su un modello completamente inedito, presentato come Viziv Performance Concept, che potrebbe prefigurare una prossima generazione di berlina-coupé sportiva destinata soprattutto al mercato americano e asiatico per competere con le Bmw M3 e altre premium vitaminizzate. Lunga 4 metri e 63 si distingue per l'aggressività del frontale e degli archi passaruota, in stile racing, e per l'assenza degli specchietti esterni sostituiti da telecamere.

Grande interesse, ma solo locale visto che questo modello sarà riservato al Giappone, per la WRX STI con specifica S208, che verrà aggiudicata - se la richiesta per i 450 esemplari - tramite lotteria. Si distingue per il tetto e altri elementi in carbonio e per una nuove sospensioni. Nessuna indicazione sul motore, che dovrebbe comunque essere analogo (se non più potente) rispetto alla precedente serie S207 in cui il boxer erogava 323 cv con 431 Nm di coppia massima. Esposti anche un concept basato sulla XV - si chiama Adventure Fun - per spostare look e prestazioni verso l'off-road, e una Impreza Future Sport che prefigura una possibile variante “dinamica” di questo modello da posizionare al di sotto della WRX.

  • condividi l'articolo
Venerdì 27 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 29-10-2017 04:48 | © RIPRODUZIONE RISERVATA