Un gioiello della Polizia di Stato in mostra all'Aeroporto di Fiumicino

Polizia, auto e moto d’epoca “in divisa” in mostra all’Aeroporto di Fiumicino. Per 170esimo anniversario della fondazione del Corpo

  • condividi l'articolo

FIUMICINO - L’aeroporto di Fiumicino rende omaggio alla Polizia di Stato per il 170esimo anniversario della sua fondazione, che sarà celebrato il 12 aprile, con una mostra di auto e moto d’Epoca allestita con due spazi espositivi ospitati nell’area partenze del Terminal 1, prima del controllo di sicurezza, e nell’area di imbarco E ed inaugurata questa mattina. Presenti al taglio del nastro, Veronica Pamio, direttrice External Relations & Sustainability di Adr, e Anna Rita Gifuni, direttrice III^ Divisione Ufficio Relazioni Esterne e Cerimoniale e Studi storici della Polizia di Stato. «In questa occasione - ha detto Veronica Pamio - desideriamo sottolineare ancora una volta la proficua collaborazione tra Adr, Polizia e, in generale, con tutti gli altri Enti di Stato e ringraziare le donne e gli uomini della Polizia di Stato per l’impegno, la passione e l’affidabilità che riservano da 170 anni al servizio del cittadino».

«Questa iniziativa - ha spiegato Gifuni - si inserisce nell’ambito di varie iniziative che sono previste per le celebrazioni del nostro anniversario. Quest’anno, per la prima volta, proprio per dare maggiore risalto al fatto che si torna tra la gente con l’uscita dal lockdown, si è pensato di esporre qui in aeroporto questi esemplari che fanno parte della nostra Storia. Lo abbiamo fatto per essere presenti anche qui a Fiumicino, principale porta di ingresso in Italia e luogo di transito di milioni di passeggeri. Queste auto - ha spiegato - provengono dal Museo delle auto storiche della Polizia. Nei prossimi giorni un altro mezzo verrà esposto anche nello scalo di Milano Linate. Attraverso l’esposizione di auto e mezzi d’Epoca, riteniamo infatti che si dia così il senso della nostra storia arrivata quest’anno a 170 anni».

Tante le foto e i video girati dai passeggeri con smartphone e tablet che, incuriositi, non hanno così perso l’occasione per aggiungere nelle loro foto e videogallery le immagini dei tre modelli esposti: una Lancia Flaminia del ‘62, una Moto Guzzi Falcone 500 del ‘63 e un Sidecar. «Davvero interessante vedere da vicino questi esemplari anche perché - ha detto un anziano signore in partenza per Milano - mi ricordano i miei tempi quando, da bambino, li vedevo passare per strada. Complimenti per l’iniziativa di Adr che mette in giusto risalto i meriti e i valori di un Corpo, come è appunto quello della Polizia di Stato, che ogni giorno è al servizio della comunità».

  • condividi l'articolo
Venerdì 8 Aprile 2022 - Ultimo aggiornamento: 10-04-2022 06:43 | © RIPRODUZIONE RISERVATA