Auto, gli ecoincentivi un'elemosina di Stato: pochi soldi, già finiti

Auto, gli ecoincentivi un'elemosina di Stato: pochi soldi, già finiti

di Giorgio Ursicino
  • condividi l'articolo
  • 73

Giovanni Agnelli e Enzo Ferrari, Vincenzo Lancia e Alfieri Maserati, Ettore Bugatti e Ferruccio Lamborghini. Ha una chance di entrare fra gli italiani che hanno fatto la storia dell'auto anche Gianluca Benamati, serissimo ingegnere chimico ed esperto di energia, attualmente a Montecitorio sui banchi del Pd. In una delicata fase di post Covid, con l'economia in crisi e il mercato delle vetture che rischia di naufragare, il deputato emiliano ha avuto il non trascurabile merito di darsi molto da fare per inserire le vetture termiche fra...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



  • condividi l'articolo
  • 73
Giovedì 16 Luglio 2020 - Ultimo aggiornamento: 17-07-2020 10:31 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti