La Ducati 959 Panigale Corse

Ducati 959 Panigale Corse, arriva la versione racing della supersportiva “media”

di Francesco Irace
  • condividi l'articolo

MILANO - Ducati non si ferma alla V4 Panigale per quel che riguarda le novità relative al segmento delle supersportive, presentando ad Eicma 2017 anche la versione più estrema della “media” 959. Si chiama Panigale Corse e presenta contenuti finalizzati a migliorare ulteriormente le performance su strada e soprattutto in pista.

Il motore superquadro da 955 cc Euro 4 ha una potenza di 150 cv a 10.500 giri/min e 102 Nm a 9.000 giri/min. La ciclistica beneficia di sospensioni Ohlins: davanti troviamo una forcella NIX30 da 43 mm pluriregolabile con trattamento TiN, mentre dietro c'è il TTX36 pluriregolabile. Non manca l'ammortizzatore di sterzo, sempre marchiato Ohlins, mentre dà un contributo importantissimo il silenziatore in titanio Ducati Performance by Akrapovic omologato.

Il peso complessivo della moto si attesta sui 197 kg (2,5 in meno rispetto alla versione standard). Il merito di questo risultato non è solo da attribuire al nuovo scarico ma anche alla presenza di una nuova batteria a litio più leggera. L'elettronica comprende, infine, il controllo della trazione, il cambio elettronico, il controllo del freno motore, il ride by wire con tre riding mode e l'ABS. Ciliegina sulla torta è la livrea dedicata ispirata ai colori della MotoGP.

  • condividi l'articolo
Martedì 7 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:46 | © RIPRODUZIONE RISERVATA