La Range Rover SV Coupè esposta a Milano al Gattinoni Hub

Land Rover alla Settimana milanese del Design celebra l'anima avventurosa del marchio

di Giampiero Bottino
  • condividi l'articolo

MILANO - Quinta presenza consecutiva per Land Rover alla Settimana milanese del Design. È l'occasione – per la leggenda del fuoristrada britannico (e non solo) – di avviare degnamente le celebrazioni del 70° compleanno nel corso di un evento che richiama nel capoluogo lombardo folle di visitatori provenienti da ogni angolo del pianeta.

Inedita la location, il Gattinoni Hub di via Statuto 2, suggestivo l'allestimento realizzato in collaborazione con Andrea Castrignano, interior designer che ha costruito un bosco virtuale – simbolo dell'heritage e dello spirito pionieristico del brand – al cui interno il visitatore può vivere un'esperienza sensoriale fatta di proiezioni, suoni e profumi.

Si tratta di un percorso ideale che celebra l'anima della Land Rover partendo dalle sue origini votate all'avventura per concludersi con la massima espressione del design attuale che trova la sua interpretazione più evoluta nella Range Rover SV Coupé, autentica «ospite d'onore» dell'evento, racchiusa in una teca trasparente che ne esalta i contenuti stilistici e per la qualità raffinata di un prodotto – omaggio alla prima Range del 1970 – realizzato a mano dagli specialisti della divisione Special Vehicle Operations (Svo) e destinato a essere prodotto in non più di 999 esemplari.

L'evento milanese offre anche l'occasione per rinnovare la partnership tra il costruttore britannico e la Born, la piattaforma fondata da Jean Cristophe Chopin per raccogliere e sostenere le migliori realtà internazionali che fanno del design il loro fiore all'occhiello. Una partnership che trova espressione in un premio, il Land Rover Born Award, i cui vincitori di cinque diversi Paesi sono presenti con le loro opere esposte all'interno di un allestimento volto a sottolinearne l'unicità.

Sarà lo stesso Chopin, assieme a Gerry Mc Govern responsabile del design Land Rover, ad annunciare il 18 aprile i nomi dei sei vincitori italiani del premio, scelti per la loro capacità di coniugare estetica e funzionalità, creando prodotti capaci di distinguersi per lo stile «senza pari», traduzione dell'inglese «peerless» che definisce il nuovo linguaggio stilistico del marchio creato sotto la guida di Mc Govern.

  • condividi l'articolo
Lunedì 16 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 17-04-2018 16:13 | © RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti